Ubriaco minaccia di morte madre e figlio, arrestato 44enne a Roma

Roma, 3 set. (LaPresse) - La scorsa notte i carabinieri della stazione di Roma Monte Mario hanno arrestato in flagranza di reato un romano di 44 anni per maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione. L'uomo, ubriaco, si è presentato a casa della madre pretendendo dei soldi. Al rifiuto, il 44enne ha estratto un coltello e ha minacciato sia la madre sia il figlio di 10 anni, che in quel momento si trovava in compagnia della nonna.

Viste le intenzioni minacciose del figlio la donna è riuscita, in un momento di distrazione, a scappare e a rifugiarsi nell'abitazione di alcuni amici da cui ha potuto chiamare il 112. I militari arrivati sul posto sono riusciti ad arrestare l'uomo, che nel frattempo aveva cercato di fuggire. Le successive indagini dei carabinieri hanno consentito di appurare che anche in passato il 44enne si era reso responsabile di analoghi episodi, così su disposizione dell'autorità giudiziaria l'uomo è stato trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata