Tutti pazzi per i sex toys. Dai vibratori ai lubrificanti, mercato in crescita: +143%
Tutti pazzi per i sex toys. Dai vibratori ai lubrificanti, mercato in crescita: +143%

Una ricerca del sito "Idealo" mostra un quadro di un settore in pieno sviluppo. La fascia più coinvolta è quella tra i 25 e i 34 anni

Tra i sex toys più desiderati dagli italiani vi sono vibratori (26,7%), lubrificanti intimi (21,0%) e preservativi (18,7%). A cercarli in rete in maggioranza sono gli uomini (65,9%). E il 29% degli internauti a caccia di giocattoli sessuali hanno tra i 25 e i 34 anni. E' la fotografia scattata da una indagine di 'idealo' (www.idealo.it), portale internazionale di comparazione prezzi, che ha messo a fuoco quali sono i sex toys più amati dagli e-consumer italiani, sottolineando la "possibilità di risparmio" e le esigenze di privacy garantite dal canale online.

Tra le categorie merceologiche più desiderate dai consumatori italiani sul web, 'idealo' ha rilevato i vibratori (26,7%), i lubrificanti intimi per lui e per lei (21,0%), sex toys per uomini (20,5%), i preservativi (18,7%), i dildo (12,1%) e i prodotti per la pianificazione familiare come test di ovulazione e test di gravidanza (0,9%). Si tratta di prodotti per cui la richiesta è in crescita: vibratori +282,3%, lubrificanti intimi +10,5%, Sex toys per uomini +275,7%, preservativi +123,5% e dildo +270,4%. Nei desiderata degli utenti in tema di 'giocattoli del piacere' nei primi posti ci sono falli realistici, preservativi e bambole gonfiabili, vibratori anali, cock-ring, pompe a vuoto per il pene (meglio conosciuti come allunga pene) e infine vibratori realistici.

L'identikit del pubblico più interessato ai sex toys è quello tra i 25 e i 34 anni (29,0%). Seguono le persone tra i 35 e i 44 (25,8%), quelli 45 - 54 (18,5%) i giovanissimi 18 - 24 enni (11,1%) e la fascia di età tra i 55 e i 64 anni (10,1%). In ultima posizione, in linea con quasi tutte le ricerche online in ambito e-commerce, vi sono gli over 65 (5,5%). Gli uomini che cercano online giocattoli erotici sono quasi il doppio rispetto alle rappresentanti del mondo femminile: 65,9% di ricerche effettuate da lui, contro un 34,1% effettuate da lei.

Dalle donne sono più gettonati i lubrificanti intimi. L'orario di navigazione preferito per gli acquisti 'ad alto tasso erotico' è tra le 15 e le 16 del pomeriggio e tra le 22 e le 24 di sera. Il giorno preferito è il martedì. L'analisi di 'idealo' ha inoltre evidenziato come in settimana vi sia un più +9,0% di ricerche rispetto al weekend. Le regioni dove sono rilevati maggiori click in cerca di prodotti legati al mondo dell'eros sono Lazio, Lombardia, Emilia-Romagna, Campania e Toscana. In fondo alla classifica Calabria, Umbria, Molise e Basilicata. "Con un +143% di intenzioni di acquisto in più rispetto allo scorso anno, anche l'acquisto online dei sex toys prosegue con segno positivo, sinonimo di un Paese che, almeno online, ha superato l'imbarazzo legato alle tematiche inerenti alla sessualità", commenta Fabio Plebani, Country manager di 'idealo' per l'Italia. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata