Turista australiana violentata a Roma: ricercato aggressore
L'uomo, un cittadino dell'Est europeo, è stato identificato dagli inquirenti

La squadra mobile di Roma è sulle tracce dell'uomo che domenica notte ha aggredito e stuprato una turista, di origini australiane, in zona Colosseo. L'uomo, un cittadino dell'Est europeo, è stato identificato dagli inquirenti che lo stanno cercando.

Stando a quanto riferito dalla vittima, di 49 anni,  l'uomo l'avrebbe avvicinata in un locale, vicino alla stazione Termini. La donna avrebbe lasciato il locale con lui ma, poco dopo, l'uomo l'ha aggredita, picchiata e violentata. Dalla sua frammentaria testimonianza la donna, ricoverata sotto choc al San Giovanni, ricorda di aver preso un pugno al volto. Sul suo corpo ci sono lividi, contusioni e i segni della violenza sessuale subita.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata