Truffava le assicurazioni nel suo Paese: arrestato polacco a Roma

Roma, 30 ott. (LaPresse) - I carabinieri di Roma hanno arrestato un pregiudicato polacco di 35 anni, camionista residente a Roma. L'uomo era ricercato in tutto il mondo perché condannato a 8 anni di reclusione dal tribunale di Lublin per truffa, dal 1999. L'uomo all'epoca dei fatti, aveva attestato falsamente a società di assicurazioni di essere stato vittima di incidente stradale da cui aveva poi ottenuto illeciti risarcimenti. L'arrestato si trova ora a Regina Coeli, in attesa di essere estradato in Polonia dove dovrà scontare la pena.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata