Truffa al Inps per 2 milioni, arrestate cinque persone a Palermo

Palermo, 28 set. (LaPresse) - Cinque persone sono state arrestate a Palermo con l'accusa di aver truffato per quasi tre anni l'Istituto nazionale di previdenza sociale (Inps), impossessandosi delle comunicazione di emissione di bonifici indirizzate ai legittimi titolari e reclutando persone disponbili a recarsi in posta o in banca per ritirare le pensioni. Le indagini condotte dai carabinieri hanno fatto emergere che i cinque, tra cui tre donne e due uomini, avrebbero intascato indebitamente circa 2 milioni di euro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata