Trovato morto a Roma con ferite alla schiena, interrogata la compagna

Roma, 14 nov. (LaPresse)- Omicidio a Roma. Il cadavere di un uomo, con ferite di arma da taglio alla schiena, è stato trovato in casa, dai carabinieri in via Francesco Tovaglieri in zona Casilina a Roma. Nell'appartamento c'era anche la compagna con la quale l'uomo aveva avuto in passato delle liti domestiche. I militari hanno interrogato la donna per tutta la notte.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata