Trovato cadavere di un giovane nel canale Villoresi a Corbetta
A dare la segnalazione è stato un passante che, alle 7.46, ha chiamato i vigili del fuoco

 Il corpo di un ragazzo privo di vita è stato trovato questa mattina nel canale Villoresi a Corbetta, nell'hinterland di Milano. A dare la segnalazione è stato un passante che, alle 7.46, ha chiamato i vigili del fuoco. Pochi istanti dopo sono intervenute sul posto la squadra sommozzatori e l'unità fluviale, che hanno estratto il cadavere. Il rinvenimento è avvenuto in piazza Primo Maggio, angolo via Trento, all'interno di un canale di scolo. Sul luogo sono intervenuti anche i carabinieri.

 È il secondo cadavere trovato in pochi giorni nel corso d'acqua del Magentino. Verso le 18 di sabato una coppia di pensionati affacciati da una palazzina di Arluno, comune a dieci chilometri da Corbetta, aveva visto galleggiare sul Villoresi il corpo privo di vita del 18enne Giovanni Miccichè di Busto Garolfo scomparso da casa il 3 maggio scorso senza più farvi ritorno. Il giovane è stato estratto domenica pomeriggio dallo scolmatore del paese in viale Lombardia, e identificato ieri dai carabinieri e famigliari.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata