Trovata in Danimarca la bimba di 11 anni portata via dal padre a Milano
Trovata in Danimarca la bimba di 11 anni portata via dal padre a Milano

L'aveva già sequestrata e portata in Siria tre anni fa. La piccola sta bene 

Era in Danimarca con il padre, il siriano Maher Balle, la ragazzina di 11 anni che alcuni giorni fa era stata prelevata all'uscita della scuola senza il permesso della madre e non era tornata a casa. Il padre aveva già rapito la figlia il 31 dicembre 2016 e l'aveva portata in Siria. La ragazza era tornata in Italia solo l'11 novembre scorso ed era stata affidata alla mamma, la 53enne ecuadoriana Mariana Veintimilla. Pochi giorni fa era era sparita nuovamente. Ieri sera pero l'11enne ha telefonato alla madre e il cellulare dal quale proveniva la chiamata è stata localizzata in Danimarca.

La squadra Mobile di Milano ha avvertito immediatamente lo Scip della Polizia e le autorità danesi che hanno individuato la piccola e il genitore nei confronti del quale, per il momento, non è scattato alcun provvedimento. La minore, invece, è in una struttura della polizia danese e non è ancora stato fissata la data del suo rientro in Italia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata