Treviso, 21enne uccide il padre a coltellate

Treviso, 17 gen. (LaPresse) - Uccide il padre a coltellate nel corso di una violenta lite. E' successo a Treviso stasera, in un appartamento di via Ghirada, intorno alle 21.30. A chiamare i carabinieri, che hanno arrestato il giovane di 21 anni, è stato un vicino allertato dalla madre. La donna, infatti, quando ha visto il figlio afferrare il coltello è scappata per cercare aiuto. Purtroppo quando sono arrivati i militari la tragedia si era già consumata. La vittima aveva 55 anni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata