Trento, un arresto per violenza sessuale

Trento, 28 giu. (LaPresse) - E' stato arrestato per violenza sessuale un giovane di 29 anni di origine romena. La ragazza, anche lei straniera, andava a casa dell'uomo per svolgere dei lavori domestici. Il giovane fino ad allora si era comportato bene finchè ieri le ha fatto delle avances sfociate poi nella violenza. Come spesso accade in questi casi, alla fine l'aggressore ha cercato di consolare la sua vittima, dicendole che era una cosa normale, che non era successo nulla e altre amenità del genere. E le parole dell'uomo erano quasi riuscite a convincere la ragazza che però, alla fine, ha trovato la forza ed il coraggio di denunciare quanto accaduto anche grazie alla presenza di un amico che l'ha incoraggiata. Il violentatore si trova ora rinchiuso al carcere di Spini con la pesante accusa di violenza sessuale, in attesa della convalida e del conseguente processo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata