Trento, trova arma del padre in casa e parte colpo: morta 11enne

Trento, 1 gen. (LaPresse) - Tragedia a Pregasina, vicino a Riva del Garda, in provincia di Trento. Una bambina di 11 anni è morta dopo essere stata colpita accidentalmente da un colpo d'arma da fuoco, che si trovava in casa. La pistola, secondo quanto riferiscono i carabinieri, intervenuti sul posto, appartiene al padre della piccola, un agente di polizia. La bambina probabilmente stava maneggiando l'arma quando è partito il colpo letale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata