Trapani, corruzione e abuso d'ufficio: arrestato vicesindaco Erice

Trapani, 1 feb. (LaPresse) - I carabinieri del Nucleo investigativo del comando provinciale di Trapani hanno arrestato il vicesindaco e assessore di Erice, Salvatore Angelo Catalano, per le ipotesi di reato di corruzione e abuso d'ufficio. L'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari è stata emessa dal gip del Tribunale di Trapani su richiesta della locale Procura delle Repubblica.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata