Tragedia nel beneventano: uccide il figlio e tenta il suicidio
L'uomo, 62 anni, è stato salvato dai carabinieri. Indagini in corso

Un padre 62nne ha accoltellato il figlio di 39 anni, uccidendolo, e poi ha tentato di suicidarsi. E' successo a Montesarchio, in provincia di Benevento. I carabinieri alle 12.30 hanno ricevuto la segnalazione di un tentato suicidio: l'uomo voleva gettarsi dal balcone della propria abitazione al quinto piano di via Lavinia. I militari giunti sul posto sono riusciti a far dissuadere l'uomo dal togliersi la vita ma hanno trovato all'interno della sua casa il corpo senza vita del figlio che pare soffrisse di un handicap. Sono in corso le indagini.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata