Torna il maltempo: pioggia su molte regioni e neve
In Piemonte possibile neve anche a bassa quota

Tra oggi e martedì, si conferma un generale peggioramento del tempo per l'arrivo dal Nord Africa di un profonda circolazione di bassa pressione. Tuttavia, spiegano i meteorologi del Centro Epson Meteo, le incertezze relative all'esatta posizione e la conseguente evoluzione di questo centro di bassa pressione rendono ancora molto incerta la previsione la quale resta soggetta a possibili importanti variazioni. Oggi tendenza a un peggioramento più diffuso per l'avvicinarsi di una depressione dall'Algeria e di un nucleo instabile associato ad aria più fredda in avvicinamento da nordest alle regioni settentrionali. Al Centrosud si attiveranno venti di Scirocco in progressiva intensificazione da moderati a forti su mari di Ponente e isole maggiori.

Nuvole in progressivo e generale aumento, al mattino insisteranno le piogge sulla Sardegna, anche abbondanti e a carattere di rovescio nel settore orientale dell'Isola, in giornata le precipitazioni dovrebbero coinvolgere anche in modo intermittente la Sicilia ed estendersi al Centro, specie nel settore tirrenico, e al settore ligure e dell'estremo Nordovest. Sul Piemonte, complice l'aria fredda affluita, la neve potrà scendere anche a quote basse.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata