Torino, Violante trasferito alle Molinette dopo il malore
L'ex magistrato si è sentito male ieri mentre si trovava in auto a Cogne

L'ex presidente della Camera, Luciano Violante, è stato trasferito all'ospedale Molinette di Torino dal Parini di Aosta, dove era ricoverato da ieri dopo avere avuto un malore. Lo si apprende da fonti sanitarie.

LEGGI ANCHE Aosta, malore per Luciano Violante: è in prognosi riservata

Violante è stato sottoposto a iter diagnostico nel corso della mattinata di ieri, per "un disturbo di coscienza prolungato". L'ex magistrato si trovava in auto a Cogne quando alle 8.30 si è sentito male. Le persone che si trovavano con lui hanno dato l'allarme e Violante è stato trasportato con l'elisoccorso ad Aosta. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata