Torino, vigile urbano in pensione uccide moglie e figlio e si suicida

Torino, 13 mar. (LaPresse) - Intorno alle 10.30 i carabinieri della compagnia di Moncalieri sono intervenuti a Beinasco, nel Torinese, nell'abitazione di un vigile urbano in pensione, Necco Franco, classe 1954, che poco prima, al telefono con un operatore del 112, ha riferito di volersi suicidare, chiudendo la comunicazione. I militari accorsi sul posto hanno trovato, nella stessa stanza, i cadaveri dell'uomo, della moglie e del figlio 21enne, raggiunti da numerosi colpi di arma da fuoco.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata