Torino: via libera alla realizzazione del cimitero ortodosso, il primo in Italia

Torino sarà la prima città italiana ad avere in un proprio cimitero una cappella dedicata al culto dei fedeli di religione ortodossa romena. Si tratterà di un piccolo edificio progettato secondo tradizione realizzato grazie all'accordo tra la Città di Torino e la Parrocchia Ortodossa Romena, che ne sosterrà i costi. La Giunta comunale ha approvato il progetto in linea tecnica. "E' un grande riconoscimento della città che cambia, cresciamo insieme", dice Lucian Rosu parroco della Chiesa ortodossa romena Santa Croce di Torino. "Stiamo cercando di valorizzare le comunità migranti presenti sul territorio perché ormai fanno parte del nostro tessuto sociale", spiega Marco Giusta, assessore del Comune di Torino.