Torino, valanga sulla Ciamarella: un morto e quattro feriti

Torino, 1 mag. 2014 - Un morto, un ferito grave e tre feriti lievi è il bilancio di una valanga che si è staccata stamani lungo la via normale all'Uja di Ciamarella a circa 3200 metri, nella Alpi Graie nella Valli di Lanzo a Balme (Torino). L'allarme è stato dato da un altro scialpinista che era in zona più in basso rispetto alla comitiva, verso le ore 11.15 di oggi, quando la massa nevosa ha coinvolto un gruppo di cinque scialpinisti. Tre sono rimasti feriti in modo lieve mentre due sono rimasti sotto la valanga. Sul posto sono intervenute le squadre del soccorso alpino di Balme e Ala di Stura e due elicotteri, quello di Torino e Cuneo Levaldigi. I soccorritori sono riusciti ad estrarre i due seppelliti, uno era morto e l'altro ferito grave. Tutti i feriti sono stati trasportati all'ospedale Cto di Torino, mentre la salma è stata trasportata al Pian della Mussa - Balme (TO) a disposizione dell'autorità giudiziaria.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata