Torino, usura ed estorsione: misure cautelari

Torino, 8 ott. (LaPresse) - È in corso dalle prime ore della mattina una vasta operazione della Polizia di Stato, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Torino, per l'esecuzione di numerose misure cautelari in carcere. Le misure si inseriscono nell'ambito di due operazioni, denominate 'Criminal Consulting' e 'Pugno di Ferro', riferite a due distinte organizzazioni criminali dedite all'attività di usura e estorsione.

I dettagli dell'operazione saranno esposti nella conferenza stampa che si terrà alle 11.30 presso Procura della Repubblica di Torino, alla presenza del sostituto procuratore Anna Maria Loreto e del direttore della Direzione centrale Anticrimine della polizia di Stato, Francesco Messina.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata