Torino, uccide il figlio e si spara: lo aveva annunciato su Facebook
Torino, uccide il figlio e si spara: lo aveva annunciato su Facebook

 "Andrea e il suo papà per sempre insieme...", ha scritto Claudio Baima Poma sul social network

Aveva annunciato con un post su Facebook che avrebbe ucciso il figlio di 11 anni, l'uomo di 47 che nella notte ha sparato al piccolo per poi togliersi la vita a Rivara, in provincia di Torino. "Andrea e il suo papà per sempre insieme...", ha scritto Claudio Baima Poma, operaio metalmeccanico, allegando diverse foto di padre e figlio. Nel lungo messaggio, pubblicato sul social poco prima di premere il grilletto, scarica parte della responsabilità sulla ex moglie, madre del bambino.

 "Ciao Iris". Inizia così il lungo post:

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata