Torino, uccide il figlio di 11 anni e si spara: omicidio-suicidio

Milano, 21 set. (LaPresse) - Un uomo di 47 anni, operaio, ha ucciso il figlio di 11 e poi si è suicidato. E' successo alle 2 di notte a Rivara Canavese, in provincia di Torino. L'arma utilizzata per l'omicidio-suicidio è una pistola non legalmente detenuta. Sul caso indagano i caerabinieri.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata