Torino, uccide 24enne: pirata della strada rischia linciaggio

Torino, 15 lug. (LaPresse) - Un 24enne è morto e altri due giovani - un ragazzo e una ragazza - sono rimasti feriti ieri sera a Torino, investiti da un ubriaco. Il pirata della strada, un moldavo di 24 anni, è stato portato via dai vigili per evitare il linciaggio da parte degli amici della vittima che hanno assistito alla tragedia. Il giovane era a bordo di una Bmw e stava percorrendo sottopassaggio di corso Mortara, da corso Potenza verso via Orvieto quando, all'uscita è finito sul marciapiede lato Dora dove sostavano tre ragazzi, appena usciti dal Kappa Future Festival. La vittima si chiamava Christian Ascolese. Residente a Ivrea, è morto sul posto a causa delle lesioni riportate. Gli altri due sono stati trasportati al pronto soccorso dell'ospedale Maria Vittoria. Il primo ha riportato lesioni, la seconda era sotto shock.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata