Torino, uccide 20enne e getta corpo nel Po: lo aveva scritto in un libro

Torino, 21 ago. (LaPresse) - I carabinieri di Torino hanno fermato un uomo di 34 anni con l'accusa di avere ucciso una ventenne e di averne gettato il cadavere nel Po. L'uomo, che avrebbe agito spinto da una delusione sentimentale, aveva descritto la morte della ragazza in un racconto redatto prima di commettere l'omicidio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata