Torino, smantellate 2 bande di spacciatori nel pinerolese, 14 arresti

Torino, 12 mar. (LaPresse) - I carabinieri di Torino hanno smantellato due bande che detenevano il monopolio dello spaccio della cocaina e dell'hashish da dieci anni nel pinerolese e nella val Pellice (Bricherasio, Torre Pellice, Luserna San Giovanni, Piscina e Pinerolo), in provincia di Torino. 14 le persone arrestate, 150 clienti sono stati segnalati alla prefettura di Torino come consumatori di droga. Gli arrestati sono italiani e magrebini. Per consolidare il loro monopolio, battere la concorrenza e aumentare il "pacchetto clienti", offrivano gli assaggi gratis di cocaina ai potenziali acquirenti. Tra gli arrestati un tassista italiano di 52 anni che utilizzava la sua auto per consegnare la cocaina.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata