Torino, rubava materiali per auto Fiat, quattro in manette

Torino, 26 nov. (LaPresse) - Sono stati sorpresi dai carabinieri mentre scaricavano scatoloni sulla tangenziale di Torino, nei pressi dell'interporto di Orbassano. I militari si sono insospettiti e hanno scoperto che il materiale trasportato sul camion era rubato: si trattava di 122 centraline per il controllo motore a marchio Fiat, del valore di 57mila euro, destinato dalla sede Fiat di None (Torino) a quella di Milano. Sono finiti così in manette quattro italiani di 35, 42, 50 e 51 anni. Ora devono rispondere in concorso tra di loro di furto aggravato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata