Torino, panico in piazza San Carlo: folla in fuga, centinaia di feriti
All'origine di tutto il cedimento di una ringhiera del parcheggio sotterraneo che si affaccia sulla piazza

Piazza San Carlo era gremita. I tifosi della Juventus, per lo più in silenzio, scoraggiati, assistevano alla finale di Champions League. Il Real Madrid aveva appena segnato il terzo gol. All'improvviso un boato. Un momento di puro terrore si è scatenato tra la folla, che ha preso a fuggire travolgendo tutto. Così, quella che doveva essere una giornata di sport si è trasformata in una giornata di paura. Circa 370 i feriti lievi accertati finora, in codice verde e giallo. C'è anche un bambino con trauma cranico e toracico tra i feriti di piazza San Carlo. E' in prognosi riservata al Regina Margherita. Almeno altre sei persone sono in codice rosso. All'origine di tutto il cedimento di una ringhiera del parcheggio sotterraneo che si affaccia sulla piazza. "Sono scossa per quanto successo in piazza San Carlo a Torino e vicina a tutte le persone coinvolte. Monitoriamo la situazione minuto per minuto", ha scritto la sindaca di Torino Chiara Appendino su Facebook.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata