Torino, pacco esplosivo inviato alla sindaca Appendino

Sospeso il consiglio comunale dopo l'allarme

Allarme bomba in Comune a Torino. Una busta sospetta, indirizzata alla sindaca di Torino, Chiara Appendino, ha fatto scattare l'intervento degli artificieri della polizia a Palazzo Civico. Da quanto si apprende, gli artificieri hanno già provveduto a mettere in sicurezza la busta: si tratterebbe di un plico di piccole dimensioni che, sottoposto allo scanner dalla polizia municipale, sembra contenere una pila con dei fili. Nel frattempo, la seduta del Consiglio comunale è stata sospesa.

Torino, pacco bomba contro il sindaco Chiara Appendino

Luigi Di Maio, via Twitter, manda la sua solidarietà alla sindaca. "A Chiara Appendino hanno mandato un pacco bomba. A lei va il mio abbraccio, sono con lei, così come tutto il MoVimento 5 Stelle. Chiara è forte e determinata. Se qualcuno pensa di intimidirci è fuori strada", queste le parole del capo politico del M5S.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata