Torino, operaio si suicida al parco Stupinigi: l'azienda non pagava
L'uomo, di origine romena, ha lasciato un biglietto

Un carpentiere romeno di 53 anni, Ivan Simion, si è tolto la vita impiccandosi a un albero. È stato trovato morto giovedì mattina verso le 8,30 circa dai Carabinieri in un'area verde pubblica a Stupinigi, nel torinese. E' stata la moglie a denunciarne la scomparsa ieri sera a Orbassano, in provincia di Torino.

La donna ai militari ha raccontato che il marito era soggetto a depressione. I carabinieri hanno trovato un biglietto lasciato dall'uomo che faceva presagire il suo gesto, facendo riferimento a motivi economici e al fatto che non sarebbe stato pagato da qualche mese.

L' operaio- fanno sapere gli investigatori - nel biglietto che ha lasciato a casa, oltre a preavvisare della sua intenzione di togliersi la vita, indicava anche come recuperare i soldi dalla ditta.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata