Torino, senzatetto: la storia di Giovanni, ex maestro di golf

"E' una situazione imbarazzante. Siamo rimasti senza casa, non possiamo lavarci o avere cure mediche". A dirlo è Giovanni, ex maestro di golf, senza lavoro da ottobre, aveva trovato una sistemazione in Piazza D'Armi al dormitorio per l'emergenza freddo. "Il fenomeno è in aumento - aggiunge - ci sono tanti giovani alla mensa che non avevo mai visto". Dopo la chiusura del dormitorio, la scorsa settimana, non si placano le proteste da parte dei senzatetto riuniti in presidio da giorni davanti a Palazzo Civico.