Torino, No Tav in marcia per Nicoletta Dosio: "Vogliamo un'amnistia per i reati sociali"

Migliaia di persone in corteo in segno di solidarietà verso la 73enne "pasionaria" arrestata lo scorso 30 dicembre

Migliaia di No Tav sono scesi in piazza a Torino in solidarietà di Nicoletta Dosio, l'ex insegnante di 73 anni – fra i simboli del movimento che in Val di Susa si oppone alla linea Torino-Lione – arrestata lo scorso 30 dicembre. "Nicoletta non vuole la grazia, ma un'amnistia per i reati sociali", ha dichiarato Valentina Colletta, legale di Dosio.