Torino, Nas sequestrano oltre 6mila confezioni di dolci 'bugie'

Torino, 25 gen. (LaPresse) - I carabinieri dei Nas di Torino hanno sequestrato oltre 6mila confezioni di dolci di Carnevale, le cosiddette 'bugie', irregolari. L'azienda torinese che le distribuisce infatti aveva messo etichette con informazioni false sulle confezioni. Spacciava i dolci come 'produzione propria' mentre invece li importava dalla provincia di Treviso e si limitava a distribuirli. Il titolare dell'azienda adesso deve rispondere di truffa commerciale nei confronti del consumatore. Una prima partita di 400 confezioni è stata sequestrata dai Nas direttamente nella fabbrica torinese durante un'ispezione, poi gli accertamenti sono stati estesi ad altri negozi e altre 5.400 confezioni sono state sequestrate in un ipermercato del vercellese. Il valore degli alimenti sottratti alla distribuzione, al momento, supera i 22mila euro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata