Torino, incendio sospetto nei camerini della Cavallerizza Reale
I membri dell'Assemblea occupante auspicano che le indagini facciano chiarezza sull'accaduto che "pare di origine dolosa"

Fiamme alla Cavallerizza Reale, in via Verdi a Torino. Questa mattina, alle 9 circa, alcune persone impegnate nelle pulizie mattutine dei portici della struttura hanno notato del fumo fuoriscire dai camerini del teatro della Manica Corta, luogo privo di corrente elettrica. "Siamo intervenuti con gli estintori di cui 'Assemblea Cavallerizza 14:45' si era dotata dopo l'incendio, accertato di origine dolosa, appiccato nelle Pagliere nel mese di agosto del 2014, la cui indagine è stata archiviata dopo sei mesi senza che siano stati individuati i responsabili", raccontano in una nota gli attivisti del collettivo che ha occupato la struttura.

"Abbiamo trovato le fiamme alte sviluppate in tre diversi punti. L'incendio è stato circoscritto dai cittadini dell'Assemblea e sono stati avvertiti i vigili del fuoco che sono intervenuti mettendo in sicurezza l'area". Assemblea Cavallerizza 14:45, il comitato di cittadini che dal 2014 occupa il bene 'patritmonio Unesco' per salvarlo dalla vendita, si è detta allarmata per quanto avvenuto e auspica che "le indagini facciano chiarezza sull'accaduto che - sostengono - allo stato dei fatti pare di origine dolosa".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata