Torino, fermati al Frejus in fuga dalla guerra da Palestina e Siria

Torino, 24 set. (La Presse) - In fuga dalla guerra in Palestina e in Siria, diretti in Nord Europa alla ricerca di un paese dove chiedere asilo, si erano affidati a un rumeno che aveva chiesto loro fino a 700 euro per il trasporto da Milano ad Amsterdam. Nella notte di venerdì scorso, il camper su cui erano saliti, è stato fermato dal settore polizia di frontiera di Bardonecchia, durante un posto di controllo presso il piazzale autostradale del Frejus. I passeggeri, 12 palestinesi e quattro siriani, tra cui un medico e un ingegnere, hanno spiegato di essere in fuga dai loro paesi, dove alcuni di loro hanno lasciato mogli e figli. Sono stati segnalati e lasciati liberi. E' stato spiegato loro che se vorranno, potranno chiedere asilo politico in Italia. Il mezzo, condotto da un rumeno, Gorgan Vasile, di 33 anni, è risultati oggetto di ricerche per un provvedimento di sequestro emesso dalle autorità svedesi. Il rumeno è stato arrestato per i reati di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina e ricettazione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata