Torino, falso allarme bomba: evacuata mole Antonelliana

Torino, 20 dic. (LaPresse) - Allarme bomba alla Mole Antonelliana a Torino. Una telefonata anonima al 113 ha preannunciato lo scoppio di una bomba. Immediatamente scattate le misure di sicurezza. Polizia e carabinieri, competenti per quell'area, hanno evacuato la struttura, messo in sicurezza la zona, transennandola e allontanando i curiosi. Si attende l'arrivo degli artificieri per la bonifica. La bonifica ha dato poi esito negativo. E' stata nel frattempo individuata la cabina telefonica da ci è partita la telefonata nel quartiere Lingotto. Sono stati effettuati rilievi tecnici e rilevamento del Dna e tracce biologiche per eventuali successivi accertamenti.
In tarda mattinata è scattato un nuovo allarme bomba dopo una telefonata che avvertiva della presenza di un ordigno al centro commerciale Le Gru. I carabinieri spiegano che è scattato in un momento di scarsa affluenza di pubblico. E' stata già effettuata una prima bonifica senza creare allarmismi e ha dato esito negativo. Stanno comunque arrivando gli artificieri per successivi accertamenti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata