Torino, falsifica atti per truffare clienti: avvocato in manette

Torino, 15 dic. (LaPresse) - Un avvocato di Torino falsificava atti legali e processuali per truffare i suoi clienti, facendosi pagare somme di denaro spropositate. Procura e polizia di Torino lo hanno indagato fino ad arrestarlo questa mattina. In manette è finito il legale Davide Vaglio Ostina, con l'accusa di truffa aggravata, patrocinio infedele ed appropriazione indebita. I suoi assistiti si erano ritrovati a pagare anche parcelle da 60mila euro. L'avvocato usava l'arte del fotomontaggio per unire parti di atti diverse e mostrava richieste di pagamento dell'Agenzia delle entrate per poter giustificare le sue continue richieste di denaro. E a fronte dei pagamenti, non forniva ai clienti l'assistenza legale richiesta. Ora Vaglio si trova al carcere delle Vallette di Torino.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata