Torino, donna uccide la madre e si getta da 9° piano: omicidio-suicidio

Milano, 5 lug. (LaPresse) - Omicidio-suicidio in corso Racconigi a Torino. All'alba una donna di 33 anni ha ucciso la madre di 60, presumibilmente con un coltello, e poi si è gettata dal balcone dell'abitazione per togliersi la vita, dal nono piano di un condominio. Entrambe sono decedute. A dare l'allarme è stato il fidanzato della figlia dopo aver letto i messaggi ricevuti nelle primissime ore del mattino sul telefonino dalla suocera che chiedeva aiuto. All'arrivo del 118 non c'era più niente da fare. Sul caso indaga la polizia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata