Torino, donna aggredita dal compagno: concluso intervento su nervo facciale

Torino, 19 ott. (LaPresse) - È finito poco fa intervento all'ospedale Maria Vittoria di Torino sulla donna aggredita al volto dal compagno che voleva lasciare dopo aver scoperto che aveva ucciso l'ex fidanzata. La donna ha subito una brutta lesione con sezione del nervo facciale, che è stato riparato al microscopio, rende noto l'Asl di Torino. L'intervento è stato fatto dall'equipe del dottor Giorgio Merlino, direttore della Chirurgia plastica dell'ospedale Maria Vittoria dell'Asl Città di Torino.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata