Torino, arrestato il pirata della strada che investì la 19enne incinta
Torino, arrestato il pirata della strada che investì la 19enne incinta

Il 27enne ha confessato, ammettendo la responsabilità dell'incidente

E' stato arrestato dagli agenti della polizia municipale di Orbassano (Torino) un 27enne, presunto pirata della strada, che il 23 maggio aveva investito una ragazza incinta di 19 anni che aveva poi partorito una neonata, di nome Sofia. La giovane era stata investita a Rivalta, nel torinese. Fondamentali per individuare il presunto pirata della strada i filmati delle telecamere di video sorveglianza della zona e del percorso che l'uomo avrebbe compiuto.

Il 27enne è stato individuato con la collaborazione tra polizie locali. L'auto è stata trovata in un paese vicino e, scrive la municipale di Orbassano, riporta danni compatibili con l'incidente. L'uomo, sentito alla presenza di un legale d'ufficio, ha confessato, ammettendo la responsabilità dell'incidente. Sentito il magistrato della Procura titolare dell'indagine, l'arrestato è stato portato in carcere a Torino.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata