Torino, arrestati 2 finti gioiellieri: colpi in tutta Europa
Oltre 2 milioni di euro e franchi svizzeri falsi sono stati sequestrati nel corso della perquisizione

I carabinieri di Rivoli, Torino, hanno arrestato un 42enne, residente a Collegno e un 44enne, residente in Francia, con precedenti di polizia, perché ritenuti responsabili di aver prima tentato di truffare una rappresentante francese di pietre preziose di 46 anni e poi di essersi impossessati del suo campionario di gioielli dopo averla spintonata. Subito dopo sono fuggiti. I due rapinatori sono stati rintracciati e arrestati.

L'intera refurtiva è stata recuperata. Oltre 2 milioni di euro e franchi svizzeri falsi, con la scritta facsimile, sono stati sequestrati nel corso della perquisizione. La coppia è sospetta di aver messo a segno decine di colpi in tutta Europa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata