Torino: aggrediscono e derubano un 15enne, poi postano la refurtiva su Instagram

Fermati tre 16enni, applicata la misura cautelare della permanenza in casa

(LaPresse) Picchiano e derubano un 15enne vicino al cimitero e poi postano le foto del bottino su Instagram. Tre 16enni sono stati per questo fermati dai carabinieri di Torino: avevano accerchiato e aggredito un giovanissimo per rubargli lo smartphone, le scarpe e la felpa che aveva addosso. All'arrivo della pattuglia gli aggressori si sono dati alla fuga ma grazie alle foto postate sui social sono stati rintracciati. I tre minori sono stati fermati e accompagnati a casa in attesa dell’udienza di convalida davanti all’autorità giudiziaria minorile. Al termine dell’udienza ai tre minori è stata applicata la misura cautelare della permanenza in casa.