Terzigno, si è suicidato il marito di Immacolata Villani, uccisa davanti a scuola
Pasquale Vitiello si sarebbe sparato un colpo di pistola con la stessa arma usata per l'omicidio della moglie

È stato trovato il corpo senza vita di Pasquale Vitiello, l'uomo che ieri aveva ucciso la moglie davanti ad una scuola di Terzigno e poi si era dato alla fuga. L'uomo, ricercato da ieri, è stato trovato durante l'ispezione sul territori grazie alle celle telefoniche, che hanno agganciato il suo cellulare e permesso di delimitare l'area in cui effettuare le ricerche. Era all'interno di un rudere nelle campagne di Terzigno. Vitiello, secondo quanto riferito dai carabinieri che hanno coordinato l'operazione, si sarebbe sparato un colpo di pistola con la stessa arma che aveva usato per uccidere la moglie Imma Villani, subito dopo aver commesso l'omicidio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata