Terrorismo, uno degli arrestati a Bari progettava attacchi in Gb
Il sospetto ha pubblicato online foto davanti a Buckingham Palace e al grattacielo Shard

Uno degli uomini arrestati nell'indagine antiterrorismo di Bari aveva viaggiato nel Regno Unito in cerca di possibili obiettivi da colpire. Lo riporta il Daily Mail, citando il colonnello Vincenzo Molinese, comandante provinciale dei carabinieri. Il sospetto è il 23enne Hakim Nasiri che ha pubblicato online foto davanti a Buckingham Palace e al grattacielo Shard. Altre foto lo ritraggono in un centro commerciale di Birmingham e su un treno diretto a Londra.

L'inchiesta si è concentrata infatti su prove individuate negli smartphone dei sospetti. In particolare si tratta di "fotografie relative a obiettivi sensibili", foto di armi, tra cui una che mostra uno dei sospetti con una mitragliatrice americana M16 in mano. Inoltre è stata rinvenuta una serie interessanti di canti di preparazione al martirio. Tra le fotografie ritrovate sugli smartphone anche immagini di Parigi e Roma. 

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata