Terrorismo, procura Roma: Italia via di transito per attentatori Parigi

Roma, 23 nov. (LaPresse) - Abdeslam Salah il super ricercato ritenuto responsabile degli attentati avvenuti a Parigi il 13 novembre, sarebbe giunto in Puglia lo scorso agosto e di lì avrebbe attraversato l'Italia fino ad arrivare in Veneto, da dove avrebbe raggiunto il nord Europa. È quanto emerge dalle indagini della procura di Roma che ha aperto un fascicolo per il reato di strage a seguito degli attentati di Parigi. Secondo i magistrati l'Italia sarebbe stata utilizzata come luogo di transito da Abdeslam Salah e da Ahmed Dahmani, il belga di origini marocchine, ritenuto uno dei complici incaricati di effettuare i sopralluoghi prima degli attentati e per questo arrestato in Turchia la scorsa settimana.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata