Terrorismo, Papa: Mai il nome di Dio può giustificare la violenza
"Solo la pace è santa, solo la pace è santa, non la guerra"

"Non ci stanchiamo di ripetere che mai il nome di Dio può giustificare la violenza. Solo la pace è santa, solo la pace è santa, non la guerra". Così Papa Francesco nel discorso in Piazza di San Francesco ad Assisi per la cerimonia conclusiva della giornata mondiale di preghiera per la Pace. Ricordando Giovanni Paolo II, che 30 anni fa promosse la giornata mondiale della Pace ad Assisi, Bergoglio aggiunge: "Ancora una volta noi, insieme qui riuniti, affermiamo che chi utilizza la religione per fomentare la violenza ne contraddice l'ispirazione più autentica e profonda", e che "ogni forma di violenza non rappresenta - come disse Benedetto XVI ad Assisi nel 2011 - la vera natura della religione. È invece il suo travisamento e contribuisce alla sua distruzione".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata