Terremoto, tanta paura a Biancavilla: "Devastante, mai sentito così forte"

A Biancavilla la paura è stata davvero tanta. Il comune del Catanese è uno dei più vicini all'epicentro del terremoto, di magnitudo 4.8, che ha colpito sabato notte la Sicilia e quello che assieme a Santa Maria di Licodia e Adrano ha subito più danni. Ci sono stati alcuni piccoli crolli di cornicioni o cedimenti di terreni, per fortuna nulla di grave, come hanno raccontato i residenti. Ancora da valutare quelli riportati dalla chiesa del paese.