Terremoto, salgono a 278 i morti, 2500 le persone assistite
Raccolti 2,5 milioni di euro attraverso gli 'sms solidali' al 45500

Il bilancio ufficiale e complessivo delle vittime del sisma è di 278 morti così suddivisi: 218 ad Amatrice, 11 ad Accumoli e 49 nelle Marche. Il bilancio è stato fornito nel corso di una conferenza stampa della Protezione civile. I feriti sono 388, un numero sostanzialmente stabile (in mattinata si era attestato a 387). 

Le persone assistite dalla Protezione civile sono circa 2.500, di fronte ad una capacità di assistenza che arriva a 3mila unità.

Finora, spiegano in conferenza stampa, attraverso gli sms inviati al 45500 (chiamati 'sms solidali') sono stati raccolti 2,5 milioni di euro, che verranno usati dalla Protezione civile per l'emergenza post-terremoto. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata