Terremoto, rivisto a 241 il bilancio delle vittime: 184 a Amatrice
Ad Arquata i morti sono 46, ad Accumoli 11

E' stato rivisto a 241 il bilancio delle vittime del sisma che si è verificato ieri notte nel centro Italia. Lo comunica la Protezione civile precisando che le vittime sono 184 a Amatrice, 46 ad Arquata e 11 ad Accumoli. Il bilancio resta ancora provvisorio, secondo quanto comunicato in conferenza stampa da Immacolata Postiglione, capo dipartimento gestione Emergenze della Protezione civile.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata