Terremoto, recuperato corpo da macerie Hotel Roma di Amatrice
Si cercano ancora le salme di altre persone che alloggiavano nell'albergo

E' stato recuperato nella notte, intorno a mezzanotte e mezza, il corpo di una donna sepolta sotto le macerie dell'hotel Roma di Amatrice, il luogo più colpito dal sisma dello scorso 24 agosto. I vigili del fuoco fanno sapere che si cercano ancora le salme di altre persone che ancora mancano all'appello e che quella notte si trovavano nell'hotel.

Intanto - fa sapere l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia - diverse scosse si sono verificate nella notte appena trascorsa fra le province di Ascoli Piceno, Rieti e Perugia. La più forte è stata di magnitudo 3.5, in provincia di Ascoli Piceno, a una profondità di 10 chilometri. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata