Terremoto, oggi funerali ad Amatrice: giornata di lutto nazionale
Alla cerimonia prenderanno parte tutte le più alte cariche dello Stato

Si svolgeranno alle 18 ad Amatrice, nell'area dell'Istituto 'Don Minozzi', i funerali delle vittime del terremoto che ha colpito il centro Italia. Alle esequie, celebrate dal vescovo di Rieti monsignor Domenico Pompili, prenderanno parte le alte cariche dello Stato: il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, il presidente del consiglio dei ministri, Matteo Renzi e i presidenti di Camera e Senato, Laura Boldrini e Piero Grasso.

Il presidente del Consiglio ha inoltre disposto una giornata di lutto nazionale con l'esposizione delle bandiere italiana ed europea a mezz'asta sugli edifici pubblici. Il bilancio ufficiale dei morti è di 292, una decina ancora i dispersi.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata