Terremoto, morto anche il figlio del questore di Frosinone
Il giovane Marco, 26 anni, cuoco di professione si trovava a casa dei nonni

Anche il figlio del questore di Frosinone, Filippo Santarelli, era tra le persone che ieri notte si trovavano ad Amatrice, il paese del Reatino distrutto dal terremoto. Il giovane Marco, 26 anni, cuoco di professione si trovava a casa dei nonni per un breve soggiorno. La casa è andata completamente distrutta. Una delegazione della polizia sta partendo per Amatrice.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata